Home  /  NEWS - EVENTI  /  Current Page

Pane: buono da mangiare e per l’organismo

Il pane e’ tra i cibi piu’ antichi e importanti nella storia dell’uomo.

Il pane e’ cosi’ buono che nell’immaginario comune e’ stato assunto come simbolo di bonta’ (buono come il pane, si dice). E il pane, questo forse si sa meno, porta benefici concreti, essendo fonte di carboidrati che si trasformano in glucosio: il miglior combustibile per cervello e muscoli. D’altra parte, non e’ un caso che sia base nell’alimentazione di molti paesi nel mondo e civilta’ nel corso della storia, proprio in virtu’ delle sue caratteristiche nutritive, oltre naturalmente a un costo contenuto e alla facilita’ d’impiego. E ancora, nel pane troviamo una discreta fonte di sodio, cloro, zolfo, potassio e ferro.

Quindi il pane non solo e’ buono, e’ indispensabile all’organismo: i carboidrati che contiene sono infatti nutrienti necessari al mantenimento di un buono stato di salute e di forma fisica; insieme a proteine e lipidi, forniscono l’energia necessaria per lo svolgimento delle normali attivita’ quotidiane. Per questo, e’ fondamentale che oltre il 50% delle calorie introdotte provenga da carboidrati complessi, contenuti in pane e pasta.

Le regole da seguire per preservare i benefici del pane sono semplici:
1) consumarne le giuste quantita’;
2) scegliere un prodotto salubre, ovvero un pane fatto con farine poco raffinate.